• Il Ferramenta Cosplay

Tutorial: Colori per Tessuti

Aggiornato il: 2 giorni fa

Vi è mai capitato di dover decorare un vestito ma di non trovare il colore da stoffa adatto o di non trovarne proprio?

Purtroppo è un problema comune perché questo genere di articolo sta lentamente andando a sparire, ma noi abbiamo trovato una soluzione!

La nostra linea di colori Acrilici, che si divide in To-Do Paint e Americana, produce anche una serie di "Medium", ossia degli additivi da mescolare al colore per farli aderire su vetro, ceramica, cera o, in questo caso, stoffa.

Bene, direi che è il memento di provarlo!


Attenzione!

Il risultato di questo Medium è garantito solo con i Colori Acrilici della stessa Marca!




Ci serviranno:

~ il nostro Pezzo di Stoffa da Decorare

~ Colori Acrilici buoni

~ Pennelli da Pittura buoni

~ Medium per Stoffa

~ un Piattino per miscelare il Colore col Medium

~ un pezzo di Cartone grande come la zona che vogliamo trattare

~ della Carta Assorbente da cucina

~ un Bicchiere con l'Acqua




Preparare la Stoffa da decorare


In questo caso vedremo l'effetto su un tessuto di Seta pregiato, come possiamo vedere il colore vira dal bordeaux al nero, quindi potremo testare bene la coprenza dei colori misti al medium. Il disegno è stato tracciato a gesso sulla stoffa ben lavata e stirata. Con il colore cercheremo di ottenere delle sfumature color pastello che variano da un giallino passando poi per del lilla, azzurro e rosa seguendo sempre il nostro pattern "fumoso".



Colori Acrilici


Per questa operazione vi consigliamo i colori della linea Americana. La ragione principale è perché sono parecchio più pigmentati, densi e coprenti della linea To-Do Paint base, dopo vedremo meglio il perché. In ogni caso ricordate di agitarli bene prima dell'uso!

Potete trovare tutto il catalogo qui ---> Link




Pennelli


Per questo esperimento utilizzeremo sempre i Pennelli della serie Lilla di To-Do Paint. Sono sintetici, la setola è parecchio qualitativa e non rischieremo di perdere peli sul nostro capolavoro di stoffa.

Se voleste provarli li trovate qui --> Link




Medium per Stoffa


Il Medium si presenta come un liquido leggermente colloso al tatto e semitrasparente.

Sul retro sono scritte le dosi per il rapporto fra Colore e Prodotto, in questo caso è un semplicissimo 50% di Colore e 50% di Medium.

Considerate appunto che il Medium andrà ad allungare il colore rendendolo più liquido, quindi a ragion veduta dovremmo cercare sempre di utilizzare dei colori particolarmente pigmentati per non perderne la coprenza.

Il tempo completo di asciugatura sarà dalle 24 alle 48h dipendentemente dalla quantità di colore accumulato e dall'umidità dell'ambiente.

Il Medium lo trovate qui --> Link


Pro Tip: anche della linea migliore può capitare che alcuni colori possano essere più o meno liquidi; nel caso di un colore denso potremo seguire la regola del 50 e 50 elencata qui sopra, se invece ci troviamo a dover usare una miscela più acquosa potremmo fare un 70% Colore e un 30% Medium senza problemi. Ci basterà mischiare con un pochino più di attenzione il prodotto. In questo modo ci assicuriamo di non lavorare con una miscela troppo liquida che potrebbe portarci a sbagliare, inoltre con questo metodo ci assicureremo anche una bella copertura.




Preparazione del Piano di Lavoro


Sarà essenziale assicurarci che il colore non possa macchiare la stoffa in modo indesiderato, per questo ci servirà del cartone da usare come piano dove fissare la stoffa (anche con 4 spilli ai bordi dovrebbe tenere) e, per assorbire la componente acquosa in eccesso basterà posizionare della carta assorbente fra il cartone e la stoffa.



Bene, adesso iniziamo!


Cosa vogliamo ottenere? Postiamo una reference del costume in questione:



Cominciamo mischiando la dose consigliata di Colore con quella di Medium e procediamo ad una prima stesura.



Nonostante la nostra stoffa di base sia parecchio scura, i colori Americana non hanno problemi a coprirla anche utilizzando i colori più chiari che abbiamo a disposizione. Il composto si stende bene e non sbava in nessuna direzione.

In questo caso non importa una massima precisione poiché andremo a definire successivamente i bordi in nero riprendendo l'andamento del fumo.


Non preoccupiamoci troppo di dover finire per forza tutto un pezzo prima di smettere, non avremo problemi a lasciarlo a metà e a riprenderlo nei giorni successivi.

Il prodotto garantisce una buona elasticità anche da secco e sottoposto a sollecitazioni, per esempio io l'ho lasciato da parte ripiegato per giorni e non è successo assolutamente niente alla parte trattata, il pericolo maggiore era di ritrovarsi il lavoro pieno di crepe. Basterà stirarlo senza vapore dalla parte del rovescio per farlo tornare ben teso.



Ogni tanto dovremo ricordarci anche di cambiare i fogli di carta assorbente posti sotto la stoffa o di controllare che non siano troppo intrisi. Alla fine l'acqua ci servirà solo per sciacquare il pennello per passare da un colore all'altro, tamponandolo sempre con della Carta Assorbente da cucina finché non rimane appena umido.


Bene direi che per oggi è tutto, spero che questo piccolo articolo vi sia utile, fatemi sapere qui nei commenti!


Il Ferramenta Cosplay,

Serena.




VIENI A TROVARCI 

Viale primo maggio 302/304 Sesto Fiorentino (FI) 50019

P.IVA 06046160484

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

CONTATTI 

ferramentacosplay@yahoo.com

 

055 4490291

© 2023 by The Apothecary.  Proudly created with Wix.com